D-Eye: mobile app e cloud per lo screening della retina. Intervista ad Andrea Russo

D-Eye: mobile app e cloud per lo screening della retina. Intervista ad Andrea Russo

La start up D-Eye, nata da un’idea dell’oftalmologo Andrea Russo, permette di effettuare lo screening della retina attraverso un sistema portatile, costituito da un dispositivo ottico che si applica sul retro di uno smartphone e consente di ottenere immagini ad alta definizione della retina, per meglio comprenderne le patologie. Inoltre è associato ad una App, basata sul cloud. Intervista al founder, l’oftalmologo Andrea Russo.

Continua a leggere
SARACEN: la robotica al servizio dei bambini autistici. Intervista a Giuseppe Palestra

SARACEN: la robotica al servizio dei bambini autistici. Intervista a Giuseppe Palestra

Tre giovani ricercatori pugliesi under 30 Francesco Adamo, Dario Cazzato, Giuseppe Palestra hanno dato vita a tre Social Robots: Aldebaran Nao, Zeno, Pleo Rb. Mentre il nome del progetto di social innovation per la terapia dell’autismo è SARACEN, acronimo di Socially Assistive Autistic Children EducatioN, ed ha vinto il bando indetto dal Miur “Smart Cities and Communities and Social Innovation”.
I tre robot, presenti già in commercio, sono stati programmati per poter interagire con i bambini affetti da autismo che presentano una compromissione delle abilità sociali, del linguaggio e del comportamento. A raccontarci nei dettagli il progetto SARACEN e i Social Robots, il Project Responsible Giuseppe Palestra.

Continua a leggere